CAPODANNO 2021

PASSEGGIATA NOTTURNA CON LE RACCHETTE DA NEVE E CENONE IN RIFUGIO

La magia di trascorrere l’ultimo giorno dell’anno passeggiando con le ciaspole sotto le stelle e il piacere di aspettare il nuovo anno nell’accogliente atmosfera dell’agriturismo la Casera Bianca. Un’esperienza indimenticabile!

Descrizione: bella escursione alla scoperta degli angoli più suggestivi dell’ampio altopiano dell’Alpe di Mera, affacciati sul Monte Rosa.  Aperitivo sotto le stelle e rientro all’agriturismo Casera Bianca per degustare i  prodotti di propria produzione. 

Durata del trekking notturno verso la con le racchette da neve: circa ore 2.00

Dislivello:  200 m. in salita e 200 m. in discesa

Ritrovo: ore 16.45 Ritrovo a Scopello con la Guida – posteggio di fronte alla pasticceria Capriccio – trasferimento con auto proprie al parcheggio dell’Alpe Trogo

Aperitivo: bicchierata sotto le sette

Cenone di Capodanno: ore 20.30 Cena Agriturismo Casera Bianca.

Rientro: ore 1.00 si calzano le racchette da neve e… ciaspolata di ritorno all’Alpe Trogo

Quota: Euro 80 ciaspolata con la guida – aperitivo e cenone 

Eventuale noleggio ciaspole 10 Euro.

Abbigliamento e attrezzatura: scarpe da trekking, abbigliamento comodo (è consigliato vestirsi a strati: maglietta intima, maglia a maniche lunghe, pile, giaccavento, guanti e berretto) maglietta di ricambio. Torcia per illuminare il sentiero nella notte.

Come raggiungerci: uscita casello Romagnano Sesia – autostrada A26, procedere in direzione Alagna Valsesia. Giunti a Scopello svoltare a sinistra, dopo il ponte a sinistra. MAP

NB IN CASO DI MALTEMPO O DI FORTI NEVICATE CHE POSSONO IMPEDIRE DI RAGGIUNGERE L’ALPE TROGO IN AUTO, LA SALITA SARA’ IN SEGGIOVIA, LA DISCESA CON LE CIASPOLE FINO A SCOPELLO. IN QUESTO CASO LA DISCESA SARA DI  900 M. DI DISLIVELLO, QUINDI IMPEGNATIVA. NELLA TARIFFA DI PARTECIPAZIONE NON E’ COMPRESO IL BIGLIETTO DI ANDATA IN SEGGIOVIA DA SCOPELLO A MERA (SOLO IN CASO DI MALTEMPO)

La Guida si riserva la facoltà di cambiare itinerario in base alle condizioni della montagna o alle condizioni psicofisiche dei partecipanti.

A causa della pandemia del coronavirus, l’associazione MOUNTAIN PLANET, al momento accetterà prenotazioni che saranno confermate in seguito in funzione dell’andamento epidemiologico.  Qualora sarà possibile effettuare il trekking con le ciaspole e cena in rifugio, si invitano tutti coloro che hanno aderito a seguire scrupolosamente le norme vigenti per la tutela della salute di tutti. In particolare l’iscritto dovrà essere munito di mascherina e soluzione disinfettante per le mani e si dovrà presentare alla partenza della camminata solo se in buona salute e in assenza di febbre. Le auto potranno essere condivise al massimo con 3 persone incluso l’autista, con 2 persone sedute nella parte posteriore. Tutti dovranno fare il viaggio indossando la mascherina. Le guide e l’associazione Mountain Planet, che organizzano il trekking, prenderanno contatto con i gestori delle strutture ricettive utilizzate per assicurarsi che siano applicate le norme vigenti in termini di protezione coronavirus.
Rimane inteso che le guide e l’associazione Mountain Planet  non potranno essere ritenute responsabili di eventuali inadempienze o danni provocati dalla cattiva gestione dell’emergenza sanitaria da parte del gestore della struttura ricettiva.