CAPODANNO CON LE CIASPOLE – FRASSO SCOPELLO – VALSESIA

PASSEGGIATA NOTTURNA CON LE RACCHETTE DA NEVE E CENONE IN RIFUGIO

Frasso è un piccolo borgo sospeso sulla valle, formato da antiche e caratteristiche abitazioni in pietra.

L’atmosfera genuina che si respira ci farà vivere una serata d’altri tempi !!!

ciaspolata di capodannoDescrizione: bella escursione tra boschi e radure.  Aperitivo sotto le stelle e successivo cenone al Ristoro

Durata del trekking notturno con le racchette da neve: circa ore 2.00

Dislivello:  300 m. in salita e 300 m. in discesa

Ritrovo: ore 16.30 Ritrovo a Scopello con la Guida a Scopello via Mera 6

Aperitivo sotto le stelle: ore 19,00 circa al Pian D’Ovasco  un brindisi al vecchio anno

Cenone di Capodanno: ore 20.30 Cena presso il  MENU’

 

Tagliere di salumi valsesiani

Giardiniera di verdure

Ventaglio di mocetta con la robiola

Peperoni in bagna cauda

Barchetta di sfoglia con porri e toma

Cotechino con lenticchia

 

Ravioli alla toma con burro e saleggia

Lasagne con ragù di cinghiale

 

Coscia  arrosto di cervo con patate

Salsiccia in umido con polenta

 

Tagliere di formaggio con confetture

 

Semifreddo al torroncino e cioccolato fondente

Panettone e spumante  per il brindisi

 

Vino: Arneis – Barbera

 

Degustazione grappe Francoli

Luigi Francoli

 

 

Rientro: ore 1.00 si calzano le racchette da neve e… ciaspolata di ritorno a Scopello

Quota: Euro 75 ciaspolata con la guida – aperitivo sotto le stelle e cenone. Bambini fino a 12 anni Euro  30

Eventuale noleggio ciaspole 10 Euro.

Abbigliamento e attrezzatura: scarpe da trekking, abbigliamento comodo (è consigliato vestirsi a strati: maglietta intima, maglia a maniche lunghe, pile, giaccavento, guanti e berretto) maglietta di ricambio. Torcia per illuminare il sentiero nella notte.

Come raggiungerci: uscita casello Romagnano Sesia – autostrada A26, procedere in direzione Alagna Valsesia. Giunti a Scopello svoltare a sinistra, dopo il ponte a sinistra. MAPPA

 La Guida si riserva la facoltà di cambiare itinerario in base alle condizioni della montagna o alle condizioni psicofisiche dei partecipanti.