DOMENICA 5 AGOSTO (dislivello 1000 m.)

Uno degli itinerari estivi più classici ci porterà attraverso le frazioni Walser della Val Vogna e passando sotto le pendici del Corno Bianco, fino al Colle di Valdobbia e al rifugio Ospizio Sottile con uno sguardo in Val d’Aosta con breve digressione al Lago della Balma.

Ritrovo ore 8.00 a Balmuccia (VC) al centro dello spartitraffico con la statua rappresentante una cascata di ghiaccio (MAPPA) e trasferimento con auto proprie a Cà di Janzo- Riva Valdobbia.

Pranzo al sacco, prenotazione obbligatoria.

Accompagnamento  Euro   13,00 a persona

La Guida si riserva la facoltà di cambiare itinerario in base alle condizioni della montagna o alle condizioni psicofisiche dei partecipanti.

Abbigliamento e attrezzatura

Sono necessarie scarpe da trekking, abbigliamento comodo (consigliamo di vestirsi a strati: maglietta intima, maglia a maniche lunghe, pile), zaino (attenzione che più è grande e più lo si riempie di cose inutili), giacca impermeabile, crema e occhiali da sole, una borraccia (o una bottiglia di plastica) per l’acqua e dei viveriConsigliati i bastoncini telescopici da trekking.