DA SABATO 22 A LUNEDI’ 24 APRILE 2017

Su quel ramo del Lago di Como, sì proprio su quello, avrà inizio il nostro cammino. Appena fuori Lecco, dove  le Grigne si tuffano nel Lario, comincia il Sentiero del Viandante: un itinerario che percorre per intero la riva orientale e che sta diventando sempre più famoso tra gli appassionati di trekking di tutto il mondo. Perché il Lago di Como, a due passi da casa nostra, è un vero gioiello paesaggistico apprezzato in ogni angolo del pianeta.

Il percorso va dai villaggi affacciati sulle sponde del lago agli alpeggi incastonati sulle montagne che lo circondano, passando per antiche chiese, misteriose torri e profondi orridi: una varietà di ambienti incredibile!

GUARDA IL VIDEO!

 

PROGRAMMA

Sabato 22 aprile: da Abbadia Lariana a Ortanella

Il primo giorno del nostro trekking ci porterà inizialmente su sentieri poco sopra al lago. Cammineremo attraversando incantevoli piccoli nuclei abitati, fino ad arrivare a Lierna. Lungo questo tratto incontreremo la chiesa di San Giorgio (XIII secolo). Poi si comincerà a salire in modo più deciso, raggiungendo infine i mille metri di Ortanella, col panorama sempre più ampio su Bellagio e la biforcazione dei due rami lacustri.Il ritrovo sarà alle 9.30 alla stazione ferroviaria di Abbadia Lariana.

Questa prima tappa ha una durata di circa 6,5 ore, con uno sviluppo di circa 16 km ed un dislivello di circa 1150 metri in salita e 400 metri in discesa.Cena, notte e colazione: Locanda “Cacciatori”, Ortanella.

Domenica 23 aprile: da Ortanella a Dervio

Dopo la sveglia e la colazione riprenderemo il cammino, scendendo verso Varenna. Poco sopra il paese potremo ammirare il castello di Vezio: un vero gioiello! Seguiremo poi il nostro sentiero verso Nord, attraversando ancora innumerevoli villaggi sospesi sul fianco della montagna. Tratti estremamente panoramici si alterneranno ad altri più immersi nella quiete dei boschi, fino ad affacciarci sulla profonda gola dell’orrido di Bellano e, successivamente, scendere a Dervio, sulla sponda del Lago.

Questa tappa ha una durata di circa 5,5 ore, con uno sviluppo di circa 15 km ed un dislivello di circa 400 metri in salta e 1150 in discesa.

Notte e colazione: B&B “La Casa del Poeta”. Cena in ristorante tipico, Dervio.

Lunedì 24 aprile: da Dervio a Colico

Inizieremo la terza giornata di cammino con la salita al castello di Dervio. Da qui proseguiremo, sempre verso Nord, raggiungendo il bel borgo di Corenno Plinio, il cui nome ricorda il celebre scrittore e senatore romano di origini comasche. Attraverseremo poi piccole frazioni e zone a bosco, raggiungeremo splendidi punti panoramici, da cui la vista ormai comprende, oltre al lago, anche le prime pendici della Valtellina e della Val Chiavenna. L’ultima parte del percorso sarà la discesa a Colico, dove, sulla sponda del lago, concluderemo il nostro viaggio!

Il rientro al punto di partenza, Abbadia Lariana, avverrà in treno.

Questa tappa ha una durata di circa 5 ore, con uno sviluppo di circa 16 km ed un dislivello di circa 600 metri in salta e 600 in discesa.

Quota per l’accompagnamento (a persona): 115,00 Euro.

Spese (a persona): 165,00 Euro

La quota comprende:

  • 3 giorni di trekking guidato
  • 2 notti, in mezza pensione, con camere da 2-4 posti
  • trasferimento in treno da Colico ad Abbadia Lariana

La Guida si riserva la facoltà di cambiare itinerario in base alle condizioni della montagna o alle condizioni psicofisiche dei partecipanti.

NOTA: per chi volesse percorrere solo dei tratti dell’itinerario, o per eventuali accompagnatori, sarà possibile seguire autonomamente il gruppo, utilizzando il treno o il battello, che collegano i vari paesi attraversati.

Abbigliamento e attrezzatura

Sono necessarie scarpe da trekking (alte alla caviglia), abbigliamento comodo con pantaloni lunghi e corti (o accorciabili), costume da bagno (non si sa mai…), zaino (attenzione che più è grande e più lo si riempie di cose inutili), giacca impermeabile, cappellino, crema e occhiali da sole, una borraccia (o una bottiglia di plastica) per l’acqua e dei viveri di emergenza (qualche barretta energetica). Inoltre non dimenticate il necessario per l’igiene personale. Consigliati i bastoncini telescopici da trekking.

Per i pranzi dei due giorni sarà sempre possibile acquistare qualcosa il loco.

COME RAGGIUNGERCI
Con la SS 36, che collega Milano alla Valtellina. Superare Lecco ed uscire ad Abbadia Lariana. Entrati in paese si incontra la stazione ferroviaria sulla destra. L’appuntamento è alle 9.30, si raccomanda la puntualità!

Chi volesse condividere il viaggio e le relative spese può segnalarlo al momento dell’iscrizione.

 ISCRIZIONI

La prenotazione va inviata al più presto possibile, e comunque non oltre il 1 aprile, perché il numero di posti disponibili è molto limitato. Mountain Planet: 346.3185282- 349.0895467 – info@mountainplanet.net