Domenica 23 agosto Dislivello 950 m.

Alla ricerca di frescura nel periodo centrale dell’estate, questa volta saliremo sulle alture della Val Vogna, valle laterale della Valsesia sopra Riva Valdobbia, la nostra meta sarà il bacino dalle limpide acque del Lago Bianco, spesso frequentato da famigliole di stambecchi.

Itinerario facile, senza particolari difficoltà tecniche, possibilità di merenda in rifugio al rientro.

Pranzo al sacco, prenotazione obbligatoria. Dislivello 950m. 

Ritrovo ore 7.50 Romagnano Sesia uscita autostrada, MAPPA oppure ore 8.30 a Balmuccia, parcheggio al centro dello spartitraffico MAPPA oppure ore 9.00 Riva Valdobbia seconda uscita della strada regionale, indicazione Val Vogna, parcheggio ingresso paese MAPPA

 

Accompagnamento  Euro   20,00 a persona

La Guida si riserva la facoltà di cambiare itinerario in base alle condizioni della montagna o alle condizioni psicofisiche dei partecipanti.

Abbigliamento e attrezzatura

Sono necessarie scarpe da trekking alte alla caviglia, abbigliamento comodo (consigliamo di vestirsi a strati: maglietta intima, maglia a maniche lunghe, pile), zaino (attenzione che più è grande e più lo si riempie di cose inutili), giacca impermeabile, crema e occhiali da sole, una borraccia  per l’acqua, consigliati i bastoncini telescopici da trekking.